Accesso ai servizi

RAVOTTI Furio 



(1918-1942) Militare.

RAVOTTI Furio 


Tenente Pilota.

Due Medaglie d'Argento, di cui una alla Memoria, una Medaglia di Bronzo al Valor Militare.


Dopo l'addestramento all'Accademia di Caserta fu assegnato al corso Sparviero e destinato al bombardamento sui BR 20.

Si distinse durante la campagna di Grecia.

L'apertura del fronte tunisino lo portò a compiere rischiosi voli e fu proprio in uno di questi che nella notte del 20 dicembre scomparve nel mare di Bona.