Accesso ai servizi

BASSO Amolat Camillo e Pietro



Rispettivamente (1880 - 1963) e (1876 - 1959) Impresari.

Continuarono e ampliarono l'impresa costruttrice del padre.

Entrambi insigniti della Croce di Cavalieri della Corona d'Italia a riconoscimento del lavoro e della loro Italianità all'estero.

Lavorarono in Cina per lavori ferroviari,in Italia e Svizzera, dove costruirono una tra le più impegnative gallerie del mondo: quella di Mitholz.

Finita la Prima Guerra Mondiale, lavorarono in Marocco, in Francia, e in Algeria.

Nel 1932, su invito del Console di Bona, costruiscono in Marocco La Casa degli Italiani.