Accesso ai servizi

CECIDANO Cesare 



(1752-1810) Avvocato.

Fu l'ultimo discendente maschio della potentissima famiglia Cecidano.

Per gli eminenti servizi resi alla casa Savoia, gli venne concesso l'acquisto, nel 1788, del Feudo di Borgomale, feudo che ebbe poi l'erezione in Comitato e conseguentemente i Cecidano poterono fregiarsi del titolo di “Conti di Borgomale”.

Fu valente avvocato collegiato e successivamente si diede alla carrira ecomica e delle finanze; nel 1797 fu nominato Intentente di Finanza e nel 1793 Primo Ufficiale.